hotel bologna

HOTEL A BOLOGNA

hotel bologna
hotel bologna
Home Page | Aggiungi ai Preferiti | Imposta come Home Page hotel bologna
MENU
Hotel a Bologna
Storia di Bologna
Torri Pendenti
Fontana di Nettuno
Basilica di San Petronio
Complesso di Santo Stefano
Palazzo del Podestà
Chiesa di San Francesco
Fiere a Bologna
Cucina bolognese
Stazione di Bologna
Aeroporto di Bologna
Siti su Bologna

Stazione Centrale di Bologna

Progetto Grandi Stazioni: Bologna Centrale

Stazione Centrale di Bologna

La stazione di Bologna Centrale fa parte del progetto Grandi Stazione che prevede il miglioramento delle 13 stazioni principali italiane: Roma Termini, Firenze, Bologna, Milano Centrale, Torino, Genova Piazza Principe, Genova Brignole, Venezia Mestre, Venezia S.Lucia, Verona, Bari, Palermo e Napoli.
Grandi Stazioni S.p.A si è impegnata ufficialmente con Ferrovie dello Stato per eseguire una completa riqualificazione delle stazioni che fanno parte del progetto.


Per quanto riguarda la Stazione Centrale di Bologna il progetto Grandi Stazioni si propone di affermare l'importanza strategica del nodo ferroviario di Bologna dovuto alla centralità della sua posizione geografica. La relaizzazione della riqualificazione della stazione di Bologna contempla un miglioramento degli spazi, della qualità dei servizi e della sicurezza. La nuove versione della stazione bolognese deve però fare i conti con l'attuazione del progetto dell'alta velocità, delle costruzione della stazione della metro e anche della riorganizzazione della Piazza Medaglie d'Oro.



Storicamente sembra che la prima versione della stazione centrale di Bologna sia stata ultimata nel 1864 mentre il progetto della stazione attuale è dell'ingegnere Gaetano Ratti: i cantieri furono aperti nel 1874 e la stazione fu terminata nel 1876. Nel corso dei secoli la struttura della stazione ha subìto vari rimaneggiamenti: nel 1926 si sono edificati i sottopassaggi e nel 1934 fu aggiunta alla struttura l'ala est. Dopo i bombardamenti della seconda guerra mondiale la stazione fu gravemente danneggiata e quindi sottoposta a restauri. Il 2 agosto del 1980 nella sala d'aspetto della stazione centrale di Bologna vi fu un gravissimo attentato terroristico che fece 85 vittime: la zona è stata ricostruita e in memoria delle persone che sono rimaste uccise nell'attentao, si è mantenuto il pavimento originale, si è lasciata una grossa apertura nel muro e l'orologio è rimasto fermo l'orologio è rimasto fermo sull'ora dell'esplosione.


22/05/2019 05:26:08 | Contatti Prenotazione Hotel Bologna Contatti |