hotel bologna

HOTEL A BOLOGNA

hotel bologna
hotel bologna
Home Page | Aggiungi ai Preferiti | Imposta come Home Page hotel bologna
MENU
Hotel a Bologna
Storia di Bologna
Torri Pendenti
Fontana di Nettuno
Basilica di San Petronio
Complesso di Santo Stefano
Palazzo del Podestà
Chiesa di San Francesco
Fiere a Bologna
Cucina bolognese
Stazione di Bologna
Aeroporto di Bologna
Siti su Bologna

Cenni storici su Bologna

L'etrusca Felsina

Palazzo Storico di BolognaBologna venne anticamente fondata nel VI secolo a.C. dal popolo etrusco e si chiamava Felsina. Venne successivamente invasa dai Galli che la distrussero: la città trascorse da quel momento un periodo di lunga decadenza fino all'arrivo dei Romani nel 189 a.C. Divenne colonia romana e cambiò il suo nome in Bononia. Divenne un importante centro commerciale e di comunicazione grazie all'edificazione della Via Emilia e in seguito un rinomato municipio.


Dopo la caduta dell'Impero, nel Vi secolo entrò a far parte dell'esarcato di Ravenna e dopo fu sotto il dominio dei Longobardi e dei Franchi con Carlo Magno che la cedette al pontificato di Roma assieme al governatorato nel 774 a.C. Nell'IX secolo (e più precisamente nel 1088) venne fondata la famosa università (la più antica d'Europa) e grazie a questo venne chiamata "Dotta". Intorno al 1115 divenne formalmente un comune autonomo riconosciuto dall'Imperatore Enrico V.
Fu però nel XIII secolo che Bologna conobbe uno dei suoi più floridi e gloriosi periodi: aumentò notevolmente di dimensioni e si impose nella regione divenendo il centro culturale ed artistico a livello europeo.


Questo periodo fiorente cominciò a svanire nel XIV secolo quando Bologna venne colpita dalla lotte intestine tra guelfi e ghibellini seguite poi dalle dominazioni delle varie signorie e dalla dipendenza sempre più forte da Roma. Vi furono la signoria di Pepoli, quella dei Bentivoglio che fu poi rovesciata da una imponente tumulto popolare avvenuto nel XVI secolo. Successivamente fu completamente sottomessa al potere di Roma: Giulio II la conquistò militarmente all'inizio del 1500. Malgrado la decadenza in campo politico, Bologna mantenne il proprio primato di studi scientifici, artistici e culturali. Nel 1797 fu invasa dai Francesi e nel 1796 fu proclamata capitale della Repubblica Cispadana da parte di Napoleone Bonaparte. Prese parte attivamente ai moti del '31 e del '48 e poi venne annessa al Regno d'Italia.


16/09/2019 17:04:22 | Contatti Prenotazione Hotel Bologna Contatti |